Il TDI LAB è un laboratorio multisettoriale che coniuga Enogastronomia e Turismo, Cultura e Comunicazione, Territorio locale e Internazionalizzazione. La Cucina è l’elemento comune e aggregante, attraverso cui riscoprire le tradizioni e gli antichi valori del nostro Paese e riconciliarsi con essi.

Un solo TDI LAB per regione, uno Chef che fa da capofila, un programma di attività integrate per il rilancio del territorio: turismo enogastronomico, eventi di intrattenimento, mostre e attività culturali rivolte al pubblico italiano e straniero. Un’occasione per recarsi appositamente in un luogo selezionato per conoscere nuove persone e vivere un’esperienza turistica, artistica e culinaria autentica. Un format che rappresenta un esempio di coesione imprenditoriale ed istituzionale, coinvolgendo attivamente il Comune prescelto e quelli limitrofi, le varie associazioni di categoria e gli istituti scolastici e/o universitari.

Una volta selezionata la location, il Comune e lo Chef di riferimento, si attiva il programma di strutturazione interna del nuovo TDI LAB e di condivisione esterna di Tesori d’Italia, attraverso la partecipazione delle imprese del network di Tesori d’Italia, e un piano di comunicazione che coinvolge le istituzionali locali e regionali. Inaugurato il TDI LAB, questo entra a far parte della Rete nazionale TDI con cui può interagire creando nuove opportunità di scambio culturale e commerciale.

Il TDI LAB rientra nel nuovo piano di valorizzazione del Made in Italy voluto da Tesori d’Italia incentrato sul rilancio e il ripopolamento dei piccoli Comuni, sul networking territoriale e sui sapori originali della nostra terra.

SEDI

Le Cantine del Cardinale

Chef Daniele Orieti

LAZIO - ALLUMIERE

Il primo TDI LAB nasce ad Allumiere, presso il Ristorante Le Cantine del Cardinale di Chef Daniele Orieti e sarà il punto di riferimento ufficiale nella regione Lazio per le attività di promozione e di internazionalizzazione di Tesori d’Italia. La scelta di Allumiere, un paesino di 3.763 abitanti sui rilievi dei monti della Tolfa, rientra nel nuovo piano di valorizzazione del Made in Italy voluto da Tesori d’Italia incentrato sul rilancio e il ripopolamento dei piccoli Comuni, sul networking territoriale e sui sapori originali della nostra terra.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart